CODEMA - CODEMAVoIP - VoIP - Fibra Ottica - Adsl - HDSL - SDH - Fax Email - SMS - Numeri Verdi - ISDN - WLR

Linee ISDN, RTG, Primari

Risparmia da subito sul canone della Telecom:

Tipo linea

Canone Telecom Italia*

Canone CODEMA

Risparmio

RTG (analogica)

€ 22,50

€ 19,00

15%

ISDN

€ 31,00

€ 25,00

19%

3 ISDN con GNR e Selezione Passante

€ 198,90

€ 165,00

17%

PRI 15 con GNR e Selezione Passante

€ 441,00

€ 357,00

19%

* fonte sito Web www.impresasemplice.it a marzo 2014

I Plus

  • Le nostre tariffe sono chiare, senza scatto alla risposta, conteggiate per gli effettivi secondi di conversazione.
  • È possibile attivare nuove linee telefoniche tradizionali RTG (analogiche).
  • È possibile attivare nuove linee telefoniche tradizionali ISDN: NT1, NT1Plus, mononumero, multinumero, con GNR Selezione Passante, etc.
  • È possibile attivare nuove linee telefoniche tradizionali PRI (primari): mononumero, con GNR Selezione Passante, etc.
  • È possibile effettuare portabilità di linee telefoniche tradizionali RTG, ISDN e PRI esistenti, fornite da Telecom Italia o da altri Operatori, mantenendo attivi tutti i servizi erogati da esse e conservando i relativi numeri telefonici.
  • Con le linee CODEMA è garantita la piena funzionalità dei servizi di fax, POS, modem, impianti di allarme, etc.
  • Passando ai servizi CODEMA il Cliente NON dovrà modificare la propria infrastruttura telefonica (ad esempio il centralino) o effettuare alcuna attività tecnica.
  • Le linee CODEMA utilizzano la Rete Telefonica tradizionale, sono quindi ideali come linee di backup per i servizi VOIP.
  • Le linee CODEMA sono utilizzabili come appoggio per l'attivazione di servizi ADSL.
  • L'attivazione di una ADSL su linea CODEMA non comporta il sovrapprezzo della linea muta (naked).



Copertura

I servizi CODEMA sono attualmente attivabili in tutta Italia, qualsiasi sia la distanza tra la sede del Cliente e la centrale telefonica che lo servirà.

 

Costo chiamate con nessun scatto alla risposta

€ / min
Locali e Nazionali € 0,019
Tim, Wind, Vodafone e H3G € 0,125


Costi di attivazione e canoni:

Servizio Numero Portato Nuovo Numero Canone mensile
Linea RTG € 100,00 € 100,00 € 19,00
Linea ISDN € 100,00 € 100,00 € 25,00
Linea ISDN con GNR in Selezione Passante(minimo 3 linee) €100,00/cad €100,00/cad €55,00/cad
Linea PRI mononumero (minimo 15 linee) € 300,00 € 300,00 €13,50/cad
Linea PRI con GNR in Selezione Passante(minimo 15 linee) € 300,00 € 300,00 €23,80/cad

I prezzi sono IVA esclusa

Servizi aggiuntivi:

AttivazioneCanone mensile
Numero aggiuntivo per ISDN €11,00 € 1,50/cad.
Borchia NT1 plus per ISDN Gratis € 4,50

I prezzi sono IVA esclusa

FAQ:

Che tipo di linee è possibile attivare?
  • È possibile attivare nuove linee telefoniche tradizionali RTG (analogiche).
  • È possibile attivare nuove linee telefoniche tradizionali ISDN: NT1, NT1Plus, mononumero, multinumero, con GNR, con GNR e Selezione Passante, etc.
  • È possibile attivare nuove linee telefoniche tradizionali PRI (primari): mononumero, con GNR, con GNR e Selezione Passante, etc.
  • Le numerazioni assegnate sulle nuove linee sono appartenenti esclusivamente ad archi Telecom Italia.

Quali sono i tempi medi di attivazione per le nuove linee?
  • Solitamente i nuovi impianti sono posati in circa 30 gg lavorativi.

Di quali linee è possibile effettuare la portabilità?

  • È possibile effettuare portabilità di linee telefoniche tradizionali RTG, ISDN e PRI esistenti, fornite da Telecom Italia, conservando i relativi numeri telefonici.
  • È possibile effettuare portabilità di linee telefoniche fornite in WLR da altri Operatori, conservando i relativi numeri telefonici.
  • È possibile effettuare portabilità esclusivamente di numerazioni appartenenti ad archi di numerazione Telecom Italia (con esclusione delle numerazioni VOIP Telecom come ad es: Alice VOIP e Trunk SIP Telecom), quindi di numeri nativi Telecom Italia anche eventualmente migrate ad altri Operatori (in WLR o in VOIP).
  • A seguito di portabilità verso CODEMA di una numerazione migrate in precedenza in VOIP, al Cliente Finale sarà consegnato l'impianto della stessa tipologia di quello originario Telecom Italia (se ad es. il Cliente in origine aveva una linea Telecom ISDN sarà attivato una linea ISDN).
  • Non è possibile effettuare portabilità di numerazioni native di altri Operatori (ad es. Fastweb, Wind, BT, etc.) e di numerazioni native Telecom Italia con codice di migrazione che termina con 222 o 002.

Quali sono i tempi medi di portabilità per le nuove linee?

  • Solitamente è possibile programmare le portabilità  con circa 20 gg lavorativi di preavviso, così come viene fatto per le Number Portability VOIP.

Il giorno della portabilità il Cliente finale avrà dei disservizi?

  • Solitamente il disservizio è limitato ad alcuni minuti.

Il giorno della portabilità è necessario effettuare qualche attività tecnica presso la sede del Cliente finale?

  • No, nessuna attività tecnica o riconfigurazione di apparati come ad esempio del centralino.

I Servizi Telefonici Supplementari (STS) eventualmente attivi su linee Telecom Italia (ad es. Avviso di Chiamata, Trasferimento di chiamata, Conversazione a tre, Richiamata su occupato etc..) sono mantenuti sulle nuove linee a seguito di portabilità?

  • No, a seguito della portabilità, tutti i servizi speciali aggiuntivo vengono disabilitati. Nel caso, dovranno essere attivati successivamente.

È possibile attivare un'ADSL su una linea RTG (analogica)?

  • Si, come su una normale linea RTG Telecom Italia, senza la maggiorazione dovuta per la linea muta (naked). La linea ADSL sarà consegnata sul solito circuito utilizzato dalla voce (con filtro).

È possibile attivare un'ADSL su una linea ISDN CODEMA?

  • Si, come su una normale linea ISDN Telecom Italia, senza la maggiorazione dovuta per la linea muta (naked). La linea ADSL sarà consegnata con un nuovo impianto.

Cosa succede se si effettua una portabilità di una linea RTG o ISDN (ad es di Telecom Italia) su cui è appoggiata un'ADSL?

  • Se l'ADSL è di Telecom Italia cessa di funzionare il giorno stesso del passaggio della linea a CODEMA.
  • Se l'ADSL è di altro Operatore (compreso CODEMA) l'ADSL continua a funzionare senza trasformarsi in naked.
  • Quindi, in presenza di ADSL Telecom Italia, per mantenere l'ADSL attiva è necessario PRIMA fare la migrazione dell'ADSL e successivamente la portabilità della linea voce.

In caso di portabilità di linea ISDN a CODEMA cosa succede alle eventuali numerazione aggiuntive?

  • È possibile scegliere se portare tutte le numerazioni aggiuntive oppure rinunciarvi, perdendole definitivamente (anche per un successivo rientro in Telecom Italia).

Il servizio contascatti / impulsi fornito da Telecom Italia su linee tradizionali è mantenuto in caso di portabilità?

  • No.

Se il Cliente finale aveva con Telecom Italia la Ricerca Automatica, passando a CODEMA la mantiene?

  • Si.

Se il Cliente finale NON aveva la Ricerca Automatica con Telecom Italia, la può attivare successivamente alla portabilità con CODEMA?

  • No.

E' possibile attivare una nuova linea con Ricerca Automatica?

  • Si, è possibile attivare la RA con CODEMA con le solite regole di Telecom Italia, ovvero: RA su linee singole ISDN mononumero o RTG. Non si attiva la RA su ISDN multinumero. Inoltre, per fare RA le linee devono essere uguali, quindi, o due ISDN MONO o due RTG.

Quali sono i STS (Servizi Telefonici Supplementari ) disponibili con le linee?

  • Sono disponibili i seguenti STS: Avviso di Chiamata, Trasferimento di chiamata, Conversazione a tre, Richiamata su occupato.

 
You are here:
Banner
Soluzioni VoIP certificate con i prodotti Innovaphone
Banner
Soluzioni VoIP certificate con i prodotti Zoiper
Banner
Soluzioni VoIP certificate con i prodotti Teldat
Banner
Soluzioni VoIP certificate con i prodotti Epygi